Last minute geek

last minute tech news from around the net

Friday, Sep 22nd

Last update01:00:00 AM

You are here: Italiano CNR

In scadenza i bandi di cooperazione bilaterale internazionale

12/09/2017 Ricordiamo alla rete scientifica che sono scadenza il prossimo 29 settembre, ore 12.00, alcuni dei bandi lanciati nell'ambito degli Accordi Internazionali. Tra questi, invitiamo i nostri ricercatori e tecnologi a prestare particolare attenzione a quelli in cui sono coinvolti il Ministry of Education and Sport of the Republic of Albania e l'University of Malta. 

Read all

Assorbitori terahertz a base di grafene

12/09/2017 Le ricerche di CnrNano creano un assorbitore saturabile terahertz utilizzando inchiostri di graphene stampabili con una modulazione di assorbimento di un ordine di grandezza maggiore rispetto ai dispositivi prodotti fino ad oggi

Read all

Nei laboratori del Grafene a gravità zero

12/09/2017 Come si prepara l'esperimento Zero Gravity Graphene? Scopriamolo grazie alle immagini dai laboratori di Imm-Cnr, dove la ricercatrice Meganne Christian mostra la preparazione dei rivestimenti in grafene per l'esperimento che testerà questo materiale in condizioni di gravità zero

Read all

Il Cnr partecipa al Progetto EMERGE

User Rating: / 1
PoorBest 
12/07/2017 L'11 luglio 2017 un Gulfstream (HALO) dell’agenzia spaziale tedesca (DLR) ha volato sulla val Padana e poi fino a Roma per poi risalire l’Adriatico e riatterrare, dopo 6 ore, nella sua sede di Monaco di Baviera. Niente di strano se il jet non fosse pieno di strumenti estremamente raffinati, capaci di 'annusare' le emissioni inquinanti delle principali città europee. E’ stato l’inizio della campagna operativa del progetto EMERGE (Effect of Megacities on the Transport and Transformation of Pollutants on the Regional to Global Scales)

Read all

Le emissioni nocive delle discariche dei veleni: una minaccia per l'ambiente e la salute

12/06/2017 Le discariche dell’agro di Giugliano sono note per gli sversamenti di rifiuti tossici da parte della malavita organizzata e rappresentano una minaccia costante per l’ambiente e la salute pubblica. Al termine di uno studio durato due anni, una task force di ricercatori coordinati dall’Isafom-Cnr ha ricostruito un quadro esauriente delle emissioni di sostanze gassose nocive e del loro impatto sulla popolazione e gli ecosistemi agrari, un aspetto ad oggi poco conosciuto e sempre più al centro dell’attenzione

Read all

2th Call for Proposals - Bando Progetto Bandiera InterOmics 2017

07/04/2017 Bando di invito, rivolto esclusivamente a Istituti del Dipartimento di scienze biomediche (Dsb-Cnr),  a presentare progetti di ricerca e sviluppo riferiti al Progetto Bandiera 'InterOmics: Sviluppo di una piattaforma integrata per l’applicazione delle scienze omiche alla definizione dei biomarcatori e profili diagnostici, predittivi e teranostici'

Read all

In Kazakistan il Cnr-Imaa partecipa all'evento sul tema Future Energy

08/08/2017 Ad Astana, capitale del Kazakistan, nell’ambito dell’evento internazionale Expo 2017 dal tema Future Energy (https://expo2017astana.com/en/) si è svolta la settimana di protagonismo della Regione Basilicata. Martedì 8 e mercoledì 9 agosto hanno visto fra gli altri anche la partecipazione del Cnr-Imaa, che ha contribuito allo svolgimento del workshop scientifico 'Energia del futuro made in Basilicata' ed al laboratorio sulla sostenibilità energetico-ambientale

Read all

Assegnati i premi 'GiovedìScienza'

11/05/2017 A Torino l’assegnazione dei premio per ricercatori ‘under 35’ ideato e organizzato dall’Associazione CentroScienza Onlus: il vincitore è Francesco Segreto del Centro di ricerca chirurgia ricostruttiva dell’Università Campus Bio-Medico di Roma con il progetto ‘Innesti Stem’ per favorire la guarigione delle ferite croniche. Il Cnr, assieme a numerose altre istituzioni, ha collaborato alla realizzazione di questa sesta edizione 

Read all

The nano-revolution reaches the heart: the EU-funded project Cupido

11/04/2017 The EU-funded project Cupido, started in February 2017, proposes an innovative solution: the application of nanotechnologies to the cardiovascular field. Cupido aims to hit the core of the cardiovascular disease, developing inhalable nanoparticles that can deliver as simple as breathing a therapeutic directly to the diseased heart. Nanoparticles are extremely tiny, almost 1 million times smaller than a grain of sand in size and far too small to see with conventional microscopes. Exploiting such a tiny system as a route of administration can revolutionize the cardiovascular field, becoming the first non-invasive and heart-specific therapeutic approach.

Read all